SU DI ME

SULLA CARTA STAMPATA E ONLINE

Bellissimo sapere e vedere che pian piano le mie opere hanno iniziato a girare ed essere così ospitate su riviste indipendenti e mensili, cartacee e non.

RAI NEWS 24

BRILLO

Patrizia, una delle ragazze dietro il progetto di Brillo, mi ha intervistata in vista della pubblicazione del numero cartaceo 15 uscito nel 2023 – qui potete prendere od ordinare la vostra copia.

What makes your style unique? I communicate emotions and portray them through moving images, in which one can easily identify with because they communicate using a clear and recognizable symbolism for everyone: a hug, a kiss, a smile. I think of life as a series of snapshots. The present for me is only a moment that never stays the same.”

qui per l’intervista completa

SLEEVE MAGAZINE

“Viuzze, viali alberati; in alto gabbiani, piccioni nei parcheggi. Il paziente Tevere che silente scorre dal basso. Padroni assonnati e cani che si trascinano verso l’aiuola più vicina a casa. Le 7.00 di mattina e la vita inizia al suono della radio; profumo di cornetti e caffè, il chiasso che aumenta, autobus, motorini, taxi, auto. San pietrini schiacciati dai pedoni in corsa, il traffico, le scuole. Si propone un cielo limpido con sprazzi di nuvole velate qua e là, azzurro intenso; i palazzi che risplendono al sole, il bianco e l’ocra che si accendono di luce. Ecco che le suore tornano al convento dalla messa; in fila quasi indiana camminano ondeggianti e con la
stoffa delle loro vesti che danza al ritmo della fresca e dolce brezza mattutina.”

passo di “Dalla mattina alla sera”, Valeria Magini

qui per leggere il resto del testo, prendere od ordinare la tua copia

VANITY FAIR

Emozionante veder pubblicata la propria opera su Vanity Fair. L’autore ha scelto la mia tela “Vola sulla bicicletta”.

Valeria Magini che dopo due anni trascorsi in un’antica residenza nobiliare in Austria, dove insegna italiano, ritorna a Roma per raccontare attraverso le sue lievi pennellate istanti di vita quotidiana.

qui per tutto l’articolo

LO SBUFFO

Il giornalista Gianluca Carchia ha scritto un approfondimento su di me e la mia arte. Una lettura che mi ha colto di sorpresa, in quanto profonda e soprattutto la prima su di me.

“Tuttavia, la creatività di Magini non è rivolta a indirizzare le masse, bensì a ripensare i sentimenti che si risolvono nella materia. Il valore politico risiede qui, in quanto su tela o carta si ritrova il noumeno del sentimento anziché la sua manifestazione. Un bacio e un abbraccio non sono niente altro che i baci e gli abbracci a cui noi diamo un significato specifico e che l’artista sceglie di assegnare ai soggetti della sua realtà. L’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica trova in Magini un’ulteriore declinazione. La decantata aura sacrale, perduta secondo Benjamin, si ritrova qui con le dovute proporzioni, nella profonda semplicità del sentimento umano che la materia plasma sulla superficie del dipinto.”

qui per l’articolo completo

DANTE E GLI ARTISTI

In omaggio a Dante, Salvo Nugnes ha curato la pubblicazione di “Dante e gli artisti” volume cartaceo in cui sono menzionata anch’io. L’opera che è stata inserita è “Al mio Tommi”.

Al mio Tommi - valeria magini
Al mio Tommi – valeria magini

EASTER EGG

Se ti capita di andare a una delle serate di Torretta Campani, lo studio dell’artista romano Mirko Leuzzi, troverai una mia opera… guarda qua